I nostri modelli per le notifiche di difetti. Per fare tutto correttamente.

Panoramica diritto di locazione

Vi siete trasferiti da poco nel vostro nuovo appartamento in affitto e avete notato alcuni difetti che non erano stati inseriti nel verbale al momento della presa in consegna dell’immobile?

Oppure il padrone di casa si rifiuta di rimediare a un difetto emerso solo in un secondo momento? In qualsiasi caso, conoscere la situazione giuridica è importante: il diritto delle locazioni può fornirvi le risposte che cercate. E i nostri modelli per la notifica di difetti vi aiuteranno a formulare la comunicazione da inviare al padrone di casa. Con il modello esteso potete anche chiedere al locatore di provvedere a eliminare i difetti entro un termine stabilito, pena il deposito del canone d’affitto presso l’ufficio competente.

La sistemazione nel nuovo appartamento è andata bene – almeno fino a quando non avete iniziato a notare qualche problema: il riscaldamento difettoso, la lavastoviglie che non funziona o la finestra che non si apre come dovrebbe. È facile non notare difetti come questi al momento del trasloco in un appartamento in affitto, ma, una volta constatati, è bene segnalarli il prima possibile al locatore.

Prima di tutto bisogna verificare se i difetti in questione sono menzionati nel verbale di presa in consegna. In caso contrario, il passo successivo è compilare una notifica dei difetti.

Con il modello di notifica dei difetti potete descrivere con la massima precisione i difetti riscontrati e chiedere al padrone di casa di ripararli entro una data precisa. Se sono presenti difetti secondari che per voi non rappresentano un problema, potete anche semplicemente chiedere che vengano aggiunti all’elenco dei difetti allegato al contratto di locazione. Nei nostri modelli per la notifica dei difetti è possibile scegliere tra queste due varianti.

Abbiamo preparato per voi due modelli utili per la formulazione della vostra notifica dei difetti, a seconda che abitiate nell’appartamento da soli o con altri locatari. I nostri modelli consentono di inviare la notifica al locatore in modo semplice e rapido. Vi consigliamo di inviare la notifica per lettera raccomandata in modo da avere una conferma del recapito.

NOTIFICA DI DIFETTI DA PARTE DI UN LOCATARIO
NOTIFICA DI DIFETTI DA PARTE DI PIÙ LOCATARI

Vivete nel vostro appartamento in affitto ormai da qualche tempo e in generale siete molto soddisfatti. A un certo punto, però, emergono dei difetti: il sifone in cucina perde, la serratura della porta si inceppa. Naturalmente la colpa non è vostra, per cui spetta al padrone di casa rimediare prontamente, tanto più che è lui a dover rispondere anche dei difetti dovuti alla normale usura. I difetti di cui non siete responsabili sono a vostro carico solo se potete risolverli da soli con una spesa minima (cosiddetta «piccola manutenzione»).

Prima di tutto occorre scrivere una notifica dei difetti – a questo scopo potete utilizzare i nostri modelli – per chiedere al locatore di risolvere i problemi entro una certa data. Nella notifica comunicate inoltre l’intenzione di depositare il canone di locazione presso l’autorità di conciliazione competente se i difetti non vengono eliminati entro i termini da voi specificati.

I nostri modelli per la notifica dei difetti consentono di specificare nel dettaglio di che difetti si tratta e da quanto tempo sono presenti. Per documentarli potete anche allegare eventuali fotografie. In questo modo vi tutelate e lasciate che sia il padrone di casa a fare la prossima mossa. Informandolo dell’intenzione di depositare il canone di affitto, inviate un avvertimento chiaro e il locatore idealmente reagirà entro i termini previsti.

Anche il modello per la notifica dei difetti durante la locazione è disponibile nella versione per locatari singoli e per più locatari. Vi consigliamo di conservare una copia della notifica dei difetti e di inviare la comunicazione per raccomandata in modo da avere una conferma dell’avvenuto recapito.

MODELLO AVVISO DI DEPOSITO DEL CANONE D’AFFITTO
MODELLO AVVISO DI DEPOSITO DEL CANONE D’AFFITTO - PIÙ LOCATARI
Pronti, via!
POTREBBE INTERESSARVI ANCHE QUESTO

Protezione giuridica privata
La nostra protezione giuridica privata è sempre al vostro fianco, per farvi risparmiare tempo e denaro.

Protezione giuridica circolazione
Non è infrequente che un banale incidente sfoci in una causa legale. Con la nostra protezione giuridica circolazione siete sempre tutelati al meglio.

Protezione giuridica immobili
Che abbiate problemi con un artigiano o con un vicino, con la nostra protezione giuridica immobili potete stare tranquilli.